Ultima modifica: 29 aprile 2016

Face to faith

La  Tony Blair fondation e la rete dialogues per l’Italia promuovono una serie di attività volte al dialogo interreligioso, alla promozione della pace ed al rispetto tra culture diverse. Le attività sono molto estese e coinvolgono gli alunni in prima persona della Scuola Secondaria con la presenza di alcune classi a seconda delle attività proposte.

La collaborazione didattica in Piattaforma on-line tramite Skype con studenti di varie zone del mondo sul tema del dialogo interculturale e interreligioso prevede anche l’utilizzo della Lingua Inglese per le comunicazioni con  alunni di nazionalità diverse.

Lo scorso anno il tema della narrazione di se ha coinvolto l’Istituto in videoconferenze con interventi di esperti di grande rilevanza tra cui il Prof. Paolo Boscolo e l’antropologa Gioia di Cristofaro Longo, attività che proseguiranno questo anno con la realizzazione del team-blogging con videoconferenze multipoint previste in Primavera.

Uno dei temi affrontati in questo anno sarà il cibo come elemento di dialogo e comunicazione con attività destinate agli alunni, scritture tramite blog, un Intervento del prof. Massimo Montanari sul tema dell’alimentazione ed il dialogo.

Team blogging

Attività di gemellaggio virtuale con attivazione di 4 settimane di attività di blogging sul tema del dialogo e dell’ascolto con la partecipazione di 4 Istituti Italiani della rete Dialogues per l’Italia con videoconferenza multipoint finale gestita con la piattaforma Face-to-faith.

Il progetto prevede anche attività di formazione destinate al personale docente sia pomeridiane che residenziali durante l’estate.

Il coordinamento nazionale delle rete Dialogues di cui la scuola fa parte è affidato alla Dott. Giovanna Barzanò, Dirigente Tecnico del MIUR, per l’Istituto è referente la prof. Massi Ketti.

 




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi